Vito Vagali Archives

Storie Giochi Anime

PHOS Centro Fotografia Torino presenta “Storie, Giochi e Anime”, una mostra collettiva dedicata alle Edizioni Fine Art realizzate dal Centro Phos.

La mostra sarà visitabile fino al 26 ottobre 2018.

Il progetto “PHOS Edizioni” nasce nel 2011 da un’idea di Enzo Obiso, direttore artistico di Phos, ed è composto da una selezione di stampe fotografiche in tiratura limitata prodotte e realizzate presso il Laboratorio Fine Art di Phos.
In questa occasione verrà presentata una selezione della prima parte del progetto che si compone di 80 opere realizzate da 12 fotografi invitati a partecipare all’iniziativa.

Autori in mostra: Brandy Eve Allen, Alice Belcredi, Stefano Bruna, Elisabetta Buffa, Davide De Martis, Yael Duval, Ilaria Ferretti, Antonio La Grotta, Nicola Lo Calzo, Francesca Manolino, Mattia Paladini, Vito Vagali.

 

Inaugurazione Spazio 28

INAUGURAZIONE Giovedì 12 Febbraio 2015 ore 18:30
Corso Vittorio Emanuele II 28 (cortile interno), Torino.

Phos, in occasione dell’apertura di Spazio 28, è lieto di presentare una mostra collettiva di fotografia.
Alla mostra sono invitati autori emergenti e autori affermati nel panorama della fotografia italiana ed internazionale che negli ultimi anni hanno presentato alcuni dei loro progetti più significativi all’interno dell’attività espositiva di Phos.

Gli autori selezionati sono: Pietro Bologna, Renato D’Agostin, Davide De Martis, Stefano Fiorina, Sophie-Anne Herin, Simon Roberts, Vito Vagali.

Si ringrazia per la collaborazione Mc2 Gallery, Milano.

Per informazioni:
Spazio 28: 335 666 1281 – 347 221 2059

retro cartolina.jpg

 

PHOS, Edizioni

Martedì 17 Maggio negli spazi espositivi del centro sarà presentato il progetto “PHOS edizioni”, stampe fotografiche on demand in tiratura limitata distribuite in collaborazione con FotoArea di HFDistribuzione.

Il progetto è in progress, gli autori attualmente selezionati da Enzo Obiso, direttore del centro, e che collaborano a questa iniziativa sono: Brandy Eve Allen, Alice Belcredi, Stefano Bruna, Elisabetta Buffa, Davide De Martis, Yael Duval, Gianni Ferrero Merlino, Ilaria Ferretti, Antonio La Grotta, Nicola Lo Calzo, Francesca Manolino, Mattia Paladini, Silvia Anais Tron, Vito Vagali, Andrea D’Angelo.

Durante l’inaugurazione le stampe saranno allestite in esposizione.

 

POWERED BY

Battenti, Vito Vagali

La mostra nasce da una ricerca sui riti religiosi cristiani, intrapresa dall’autore da circa un anno, interpretati con una visione insolita e innovativa.

 

Guardia Sanframondi è il luogo dove da oltre quattro secoli si celebrano i Riti settennali dei penitenti in onore dell’Assunta, il lavoro che Vagali ha qui realizzato è costituito da due nuclei, uno interamente dedicato al gesto dei Penitenti: il percuotersi ritmicamente il petto con un cilicio di sughero irto di aculei, fino alla lacerazione della carne; l’altro incentrato sui Misteri: rappresentazioni plastiche che grazie al colore e alla luce catturata dall’autore, restituiscono un’emozione riconducibile alle grandi raffigurazioni sacre.

 

“Ho rappresentato questo rito come ambientato in un teatro all’aperto, dove la gente riempie lo spazio e dove la luce ne enfatizza i gesti e gli sguardi.”

Vito Vagali

 

POWERED BY