"PIERDOM" Simon Roberts. MC2 Gallery, Milano

Il 30 Gennaio 2013 alla MC2 Gallery di Milano inaugura la mostra “PIERDOM” di Simon Roberts a cura di Claudio Composti. Quasi concomitante, il 6 Febbraio, sarà la volta di “WE ENGLISH” presso la sede del Centro Polifunzionale PHOS a Chieri TO.

di Claudio Composti:

Dopo la serie We English, Simon Roberts sposta ancora una volta la sua attenzione (antropologica) verso la cultura tipicamente inglese dei Pierdom (Pontili). Traccia così le trame di un racconto per immagini dal forte sapore commemorativo, testimone di un passato carico di glorie e momenti di svago che sembrano persi nella solitudine dei luoghi ritratti, sparsi in tutta la Gran Bretagna. Per lo più costruiti nel XIX sec. lungo la costa della Gran Bretagna,questi Pierdom sono stati originariamente costruiti come attracchi per battelli da diporto, ma progressivamente divennero luoghi ideali per le esigenze di mare della borghesia vacanziera, escursionisti della domenica che fuggivano la sporcizia e lo smog delle città industriali. Nel loro periodo di massimo splendore, i Pier

dom includevano cafè, casinò, teatri e persino tram. Mentre alcuni erano strutture modeste altri erano eleganti ed esotici, in classico stile vittoriano. A cavallo del secolo scorso, esistevano quasi un centinaio di moli: oggi ne rimangono solo la metà con un futuro incerto. Tutti hanno storie interessanti da raccontare, che coinvolgono momenti difficili, tragedie, come incendi o la pratica del ‘taglio’, durante la seconda guerra mondiale, quando molti pontili delle coste est e sud furono in parte smantellati per evitare che venissero utilizzati come attracco dai tedeschi. Seguendo le orme di Francis Frith, la cui azienda ha fatto l’ultima grande indagine fotografica di queste strutture tipicamente britanniche nel XX secolo, Roberts ha documentato i Pierdom rimanenti, per lo più fuori stagione, usando il suo stile paesaggistico che in realtà diventa una ricerca antropologica sulle usanze degli inglesi nel tempo libero, come già aveva affrontato in We English: paesaggi topografici, dal sapore pittorico. Una monografia del lavoro sarà pubblicato nel 2013.

Inaugurazione: 30 Gennaio 2013, ore 18.30, in presenza dell’artista

MC2 Gallery, Viale Col di Lana 8 – 4° cortile, MILANO

Sito ufficiale della galleria www.mc2gallery.it

zp8497586rq
Category Mostre Tags , , , ,