Tag Archives: fine art photography

Marcella Gallotta e Angelo Iannone

Phos è lieto di presentare il lavoro di due autori italiani: Marcella Gallotta e Angelo Iannone.

Inaugurazione;
MERCOLEDì 5 MARZO 2014 dalle ore 18:30 – Via Garibaldi 35b CHIERI (To)
fino al 30 Aprile 2014

Marcella Gallotta:
Napoletana, architetto, attualmente vive e lavora a Torino. Molteplici i progetti in cui la fotografia è il mezzo per indagare i fenomeni complessi della città contemporanea. Le sue opere sono state esposte in diversi musei (Neus Museum di Berlino, la Triennale di Milano…), durante varie Biennali di Architettura e fanno parte di alcune collezioni private. Collabora con importanti riviste italiane e estere (Arca, Casabella, Der Architekt, Landschaft, The Plan, Topos…) e le sue foto sono pubblicate in numerosi volumi di architettura e urbanistica. Marcella Gallotta è rappresentata da ArtPhoto.

Angelo Iannone:
Angelo Iannone, 1982 Piacenza.
Ha il primo approccio con la fotografia di reportage naturalistico.
Si sposta verso la fotografia staged, prima frequentando l’istituto Riccardo Bauer, poi lavorando come assistente fotografo e tecnico luci per produzioni foto e video.
Completa la sua formazione voltandosi verso la fotografia autoriale e di ricerca, iscrivendosi al Master in alta formazione dell’immagine contemporanea.

 

 

IMAGINARY HOMELAND

PHOS è lieto di accogliere “Imaginary Homeland” mostra personale di Susanna Majuri, fotografa finlandese classe 1978 appartenente al gruppo attivo internazionale di artisti della Helsinki School.

Inaugurazione:
SABATO 18 GENNAIO 2014 dalle ore 17:30 – via Garibaldi 35bis CHIERI, To
Fino al 28 Febbraio 2014

 

“Le mie fotografie possono essere viste come luoghi diversi per le emozioni. Voglio narrare i sentimenti come nei romanzi. Fotografo estranei, invocano i miei desideri, e chiedo loro di venire con me. Nascondo i miei sogni e i desideri nelle immagini. L’acqua dipinge con me fondendo persone e paesaggi insieme. I sentimenti possono essere rivelati, ma rimangono nascosti. Puoi riconoscere questi luoghi fotografati nella tua immaginazione. I misteri diverranno i tuoi segreti e io voglio voglio portarti nei tuoi sogni. Qui, nelle immagini, i miei protagonisti cantano una melodia di gioia e desiderio. Prendo in prestito dalla poetessa Tua Forsström: Ho detto che era un sogno perché volevo restare.”

Susanna Majuri
www.helsinkischool.fi

L’artista fotografa Susanna Majuri (classe 1978) è conosciuta per le sue immagini magiche dove l’acqua spesso è l’elemento chiave. Un altro tema ricorrente nelle sue opere è il nord, inteso sia come paesaggio che come stato d’animo. Tra gli altri titoli la Majuri si è laureata nel 2007 con un Dottorato in discipline umanistiche presso l’Università d’Arte e Design di Helsinky, specializzandosi in fotografia. E’ membro del gruppo attivo internazionale di artisti della Scuola di Helsinky. Le opere della Majuri sono state esposte in numerose mostre internazionali e collettive a partire dal 2005. Tra i vari luoghi ha realizzato mostre personali al Finnish Museum of Photography (2010), al Museum of Photography di Charleroi in Belgio (2011) e al Sogn and Fjordane Museum of Fine Arts in Norvegia (2011). Le sue opere sono esposte in diverse importanti collezioni pubbliche e private, sia in Finlandia che all’estero.

Download Susanna Majuri’s CV

 

Di seguito alcune immagini della mostra “Imaginary Homeland” all’interno degli spazi espositivi del Centro Phos.