Tag Archives: fine art

IMAGINARY HOMELAND

PHOS è lieto di accogliere “Imaginary Homeland” mostra personale di Susanna Majuri, fotografa finlandese classe 1978 appartenente al gruppo attivo internazionale di artisti della Helsinki School.

Inaugurazione:
SABATO 18 GENNAIO 2014 dalle ore 17:30 – via Garibaldi 35bis CHIERI, To
Fino al 28 Febbraio 2014

 

“Le mie fotografie possono essere viste come luoghi diversi per le emozioni. Voglio narrare i sentimenti come nei romanzi. Fotografo estranei, invocano i miei desideri, e chiedo loro di venire con me. Nascondo i miei sogni e i desideri nelle immagini. L’acqua dipinge con me fondendo persone e paesaggi insieme. I sentimenti possono essere rivelati, ma rimangono nascosti. Puoi riconoscere questi luoghi fotografati nella tua immaginazione. I misteri diverranno i tuoi segreti e io voglio voglio portarti nei tuoi sogni. Qui, nelle immagini, i miei protagonisti cantano una melodia di gioia e desiderio. Prendo in prestito dalla poetessa Tua Forsström: Ho detto che era un sogno perché volevo restare.”

Susanna Majuri
www.helsinkischool.fi

L’artista fotografa Susanna Majuri (classe 1978) è conosciuta per le sue immagini magiche dove l’acqua spesso è l’elemento chiave. Un altro tema ricorrente nelle sue opere è il nord, inteso sia come paesaggio che come stato d’animo. Tra gli altri titoli la Majuri si è laureata nel 2007 con un Dottorato in discipline umanistiche presso l’Università d’Arte e Design di Helsinky, specializzandosi in fotografia. E’ membro del gruppo attivo internazionale di artisti della Scuola di Helsinky. Le opere della Majuri sono state esposte in numerose mostre internazionali e collettive a partire dal 2005. Tra i vari luoghi ha realizzato mostre personali al Finnish Museum of Photography (2010), al Museum of Photography di Charleroi in Belgio (2011) e al Sogn and Fjordane Museum of Fine Arts in Norvegia (2011). Le sue opere sono esposte in diverse importanti collezioni pubbliche e private, sia in Finlandia che all’estero.

Download Susanna Majuri’s CV

 

Di seguito alcune immagini della mostra “Imaginary Homeland” all’interno degli spazi espositivi del Centro Phos.

 

 

 

 

 

Apertura PHOS

INAUGURAZIONE

Presentazione della sede e delle attività, con un esposizione di opere fotografiche e libri d’artista.


Comunicato stampa:

PHOS è un centro culturale polifunzionale diretto da Enzo Obiso.

Ha sede nella città di Chieri (Torino) e unisce molteplici attività indirizzate alla produzione, diffusione e valorizzazione della fotografia e delle arti visive, con particolare attenzione verso il lavoro di giovani autori. Una realtà unica nel suo genere che avvierà collaborazioni, anche sul territorio, con istituzioni, gallerie, archivi, musei, fondazioni, associazioni, artisti, critici, ecc.

 

Il centro è dedicato alla realizzazione e promozione di progetti fotografici, iniziative editoriali (tirature in edizione limitata e libri dʼartista) e mostre. Presenta uno spazio espositivo, una foresteria per ospitare gli artisti impegnati nellʼattuazione di un progetto con il centro, una libreria dedicata consultabile e due laboratori per la stampa Fine Art (una camera oscura per il b/n e un laboratorio per la stampa a pigmento attrezzato con le più avanzate tecnologie) a disposizione di professionisti della fotografia, dellʼarte e di privati con esigenze di qualità. PHOS è anche centro di attività formative e dʼincontro, con organizzazione di workshops, concorsi e borse di studio.

 

Lʼinaugurazione avrà luogo il 25 Gennaio 2011 a partire dalle ore 18:00. Si presenteranno la sede e le attività con unʼesposizione di opere fotografiche in stampa giclée e libri dʼartista.

 

 

Si ringrazia per i libri d’artista: Collezione Giorgio Maffei, Paolo Tonin arte contemporanea, NOPX limited edition pics, Weber&Weber.

 

 

POWERED BY