Tag Archives: #fotografi italiani

Inaugurazione Spazio 28

INAUGURAZIONE Giovedì 12 Febbraio 2015 ore 18:30
Corso Vittorio Emanuele II 28 (cortile interno), Torino.

Phos, in occasione dell’apertura di Spazio 28, è lieto di presentare una mostra collettiva di fotografia.
Alla mostra sono invitati autori emergenti e autori affermati nel panorama della fotografia italiana ed internazionale che negli ultimi anni hanno presentato alcuni dei loro progetti più significativi all’interno dell’attività espositiva di Phos.

Gli autori selezionati sono: Pietro Bologna, Renato D’Agostin, Davide De Martis, Stefano Fiorina, Sophie-Anne Herin, Simon Roberts, Vito Vagali.

Si ringrazia per la collaborazione Mc2 Gallery, Milano.

Per informazioni:
Spazio 28: 335 666 1281 – 347 221 2059

retro cartolina.jpg

 

Marcella Gallotta e Angelo Iannone

Phos è lieto di presentare il lavoro di due autori italiani: Marcella Gallotta e Angelo Iannone.

Inaugurazione;
MERCOLEDì 5 MARZO 2014 dalle ore 18:30 – Via Garibaldi 35b CHIERI (To)
fino al 30 Aprile 2014

Marcella Gallotta:
Napoletana, architetto, attualmente vive e lavora a Torino. Molteplici i progetti in cui la fotografia è il mezzo per indagare i fenomeni complessi della città contemporanea. Le sue opere sono state esposte in diversi musei (Neus Museum di Berlino, la Triennale di Milano…), durante varie Biennali di Architettura e fanno parte di alcune collezioni private. Collabora con importanti riviste italiane e estere (Arca, Casabella, Der Architekt, Landschaft, The Plan, Topos…) e le sue foto sono pubblicate in numerosi volumi di architettura e urbanistica. Marcella Gallotta è rappresentata da ArtPhoto.

Angelo Iannone:
Angelo Iannone, 1982 Piacenza.
Ha il primo approccio con la fotografia di reportage naturalistico.
Si sposta verso la fotografia staged, prima frequentando l’istituto Riccardo Bauer, poi lavorando come assistente fotografo e tecnico luci per produzioni foto e video.
Completa la sua formazione voltandosi verso la fotografia autoriale e di ricerca, iscrivendosi al Master in alta formazione dell’immagine contemporanea.