Workshop di ritratto

PHOS, Centro polifunzionale Per la Fotografia e le Arti Visive, propone un workshop di ritratto.

Workshop con Davide De Martis

Due giorni per cogliere l’essenza e lo spirito dell’individuo estrapolandolo dal contesto in cui si trova, catturandone così un aspetto altrimenti quasi impossibile da carpire.
Lo scopo del workshop è infatti quello di approcciarsi alla fotografia di ritratto utilizzando sia le tecniche di individuazione e di avvicinamento al soggetto che la propria empatia e sensibilità.
In questo modo sarà possibile per i parteciparti realizzare un lavoro tanto corretto dal punto di vista tecnico quanto artisticamente personale, grazie alla libertà interpretativa che la conoscenza del linguaggio fotografico offre.

Il workshop durerà 3 giorni, durante i quali i partecipanti saranno protagonisti di:
Un’esercitazione in sala pose per conoscere gli strumenti e i metodi di lavoro
Un’esperienza sul campo
Un incontro finale la settimana successiva per la valutazione dei lavori.

 

DOVE?
Al Centro Phos durante gli incontri e nell’area di Torino  per l’esperienza sul campo.

COME E QUANDO?
Il 22 – 23 Novembre 2014 esercitazione ed esperienza sul campo.
Il 30 Novembre 2014 incontro finale.

QUANTO DURA?
Sono previsti 3 incontri.

QUANTI SAREMO?
Da 8 a un massimo di 10 partecipanti.

CHE ATTREZZATURA MI OCCORRE?
Una macchina fotografica digitale o analogica e un flash elettronico.

QUANTO COSTA?
190 Euro
(compreso l’ingresso all’evento necessario all’esperienza sul campo).

COME ISCRIVERSI?
Via e-mail, inviando la scheda di iscrizione compilata in ogni parte all’indirizzo phos@phosfotografia.it.

HAI DELLE DOMANDE?
Chiedi via e-mail o chiamando la nostra sede di Chieri allo 011 7604867, o al 333 7470186.

 

 

Davide De Martis, autore classe 1979, inizia a viaggiare per lavoro non appena maggiorenne. Attraverso il viaggio e la professione manageriale in paesi ai margini della società, matura la sicurezza e la capacità di relazionarsi con persone di ogni genere e nazionalità; questo bagaglio di esperienze umane e professionali è ciò che oggi caratterizza il suo lavoro d’autore.

Al centro delle sue fotografie troviamo le persone e le loro storie; complice la macchina fotografica, nel breve tempo di uno scatto, instaura con i soggetti fotografati un rapporto di scambio, a tratti di intimità, che porta gli stessi a manifestarsi e a concedersi per lui in un momento di introspezione psicologica, caratteristica del suo linguaggio fotografico.

Collabora con Phos dal 2011; ha preso parte all’operazione performativa ed editoriale 4Focus on The Others, a cura di Prinp Editoria d’Arte 2.0 in collaborazione con Phos; presente nello stand di Phos a The Others Art Fair edizione 2012, nel Giugno 2013 è stato invitato per una residenza d’artista in occasione del Fuori Luogo Festival di San Damiano d’Asti, in occasione del quale ha ritratto artisti e gruppi musicali noti ed emergenti, dai Turin Brakes ai Marble Sounds, alle Smoke Fairies.